Pelle secca: come prendersene cura dopo l’estate

La pelle luminosa ed elastica che avevate in vacanza è ora diventata secca e disidratata? Scoprite tutte le cause e i rimedi per prendervi cura della vostra pelle al rientro in città!

Se in vacanza avevate una pelle idratata, sicuramente avrete notato che, con la fine dell’estate, la pelle appare secca, disidratata e poco luminosa.
Questo succede per numerosi fattori che contribuiscono ad opacizzare la pelle rendendola secca e in alcuni casi squamosa.

Quali sono le cause di una pelle secca al rientro dalle vacanze?

Le cause di una pelle secca dopo l’estate sono diverse e di varia natura, dal clima all’alimentazione, passando per una scarsa idratazione e, per chi ne soffre, anche la dermatite. Questi però sono solo alcuni dei fattori che possono condurre ad una pelle disidratata.

L’ESPOSIZIONE AL SOLE

Con i dovuti accorgimenti e le necessarie protezioni, l’esposizione al sole rende la pelle luminosa e piacevolmente abbronzata. Non tutti i tipi di pelle però sono abituati a questo trattamento, fattore che può seccare la pelle rendendola anche poco morbida.

esposizione al sole

IL CLIMA E I FATTORI AMBIENTALI

Sabbia, vento e sbalzi di temperatura, contribuiscono a seccare la pelle nella stagione estiva. Quando si rientra dalle vacanze, anche il cambio di stagione può giocare brutti scherzi alla pelle che tenderà a seccarsi.
Gli sbalzi di temperatura tra giorno e sera creano un’escursione termica che tende a screpolare la superficie della pelle che apparirà, quindi, secca e poco idratata.

Anche il caldo estivo, troppo spesso opprimente, costringe a fare molte docce al giorno, cosa che indebolisce la pelle sfibrandola e privandola delle naturali difese.
La pelle, con il rientro dalle vacanze, dovrà dunque assestarsi e seguire il raffreddarsi delle temperature. Questo vale per la pelle del viso, ma anche per la pelle del corpo che, abituata a stare scoperta, verrà in contatto con jeans e pantaloni lunghi che, a causa dello sfregamento, tenderanno a squamare la pelle.

Il fenomeno della pelle secca, può avvenire anche con l’uso dell’aria condizionata negli ambienti chiusi come casa e ufficio. Una temperatura troppo fredda, in contrasto con quella calda del clima esterno, favorisce il seccarsi della pelle.

L’ALIMENTAZIONE

Scegliere un’alimentazione squilibrata, trasgredire eccessivamente a tavola e bere poca acqua, sono tutte azioni che rendono secca la pelle.

Per questo è importante, oltre all’idratazione esterna, anche quella che avviene attraverso l’interno, per ottenere una pelle rinvigorita e luminosa, aumentando il consumo di cibi contenenti acqua, come frutta e verdura.

STRESS E VITA FRENETICA DI CITTÀ

Non sottovalutate infine lo stress, sia quello psicologico sia quello fisico che, con il cambio di temperatura, rende la pelle al rientro in città poco tonica e molto secca.

Stress e vita frenetica di città

Se è vero che esistono numerose cause che rendono la pelle secca al rientro delle vacanze, è anche vero che esistono altrettante soluzioni per riportare la pelle ad un equilibrio adatto ad affrontare il cambio di stagione.

LA BEAUTY ROUTINE

Per prendersi cura della pelle secca dopo l’estate, è importante seguire una perfetta beauty routine che comprenderà alcuni gesti importantissimi:

  • pulizia del viso: una corretta detersione della pelle del viso deve essere fatta tutti i giorni, ma almeno una volta al mese è necessario fare una pulizia più profonda in modo da eliminare le impurità, favorire il rinnovamento cellulare e riportare la pelle alla sua solita morbidezza;
  • scrub: da fare una volta alla settimana per eliminare la pelle secca da tutto il corpo. È importante non esagerare con lo sfregamento, basterà massaggiare l’esfoliante sulla pelle con dolci movimenti circolari. Al termine, la pelle risulterà compatta e splendente;

  • scrub eliminare la pelle secca

  • maschera: oltre a fare bene alla pelle secca, una buona maschera viso all’olio di oliva, aiuterà la pelle a tornare idratata e luminosa. Da fare una volta a settimana, è utile anche come momento di relax;
  • crema idratante: applicare la crema idratante per pelli secche due volte al giorno, su viso e corpo, combatterà la secchezza e farà tornare a splendere la vostra pelle.

AD OGNI PELLE SECCA LA SUA CREMA

Per evitare di seccarsi, ogni tipo di pelle deve essere idratata a seconda delle sue caratteristiche, ecco alcuni preziosi consigli:

  • Pelle secca, molto secca e sensibile: questo tipo di pelle ha necessità di mantenere la naturale barriera protettiva con un immediato effetto lenitivo. Cetaphil Crema Idratante è indicata per re-idratare in profondità la pelle danneggiata. Questa crema è utile anche per garantire alla pelle del corpo un’idratazione intensa per 24h.
  • Pelle normale e secca: anche una pelle non eccessivamente secca, ha bisogno della giusta idratazione. Il Cetaphil Fluido Idratante, viene assorbito rapidamente dalla pelle e il suo effetto idratante dura fino a 4 giorni dopo l’applicazione.
  • Pelle sensibile, secca e intollerante: per chi ha una pelle molto delicata, è importante una protezione con una formula a pH bilanciato che inizi a proteggere la pelle già durante la detersione quotidiana. Con Cetaphil Emulsione Detergente, la pelle è detersa in modo efficace dalle impurità evitando la sensazione di secchezza cutanea.
  • Pelle secca o molto secca: Cetaphil RESTORADERM D.A Fluido Ultra Idratante è adatto ad aumentare il livello di acqua negli strati superiori della pelle. Migliora l’elasticità epidermica e grazie alla sua azione emolliente, rende la pelle morbida e correttamente idratata.

Ad ogni pelle secca la sua crema

I GESTI DA COMPIERE PER PREVENIRE E SCONFIGGERE LA PELLE SECCA

Una pelle ben idratata è il risultato di un’alimentazione sana e di uno stile di vita equilibrato.

Preparate per la sera una tisana con malva e finocchio ad esempio e ogni screpolatura della pelle andrà via con più facilità.
I centrifugati di frutta e verdura sono ottimi alleati della pelle oltre ad essere un dolcissimo modo per iniziare la giornata con la giusta energia.

Dedicare del tempo a se stessi, è sicuramente uno dei gesti più importanti per voler bene alla pelle, leggete un libro, fate una passeggiata e quello che vi piace, svuotate la mente dallo stress e riempitela con pensieri positivi.